Risanamento delle periferie di Aprilia, duro scontro tra borgate e amministrazione

Risanamento delle periferie di Aprilia, duro scontro tra borgate e amministrazione

buona apriliaNuovo duro scontro tra Amministrazione Comunale e Coordinamento Consorzi sulla mancata riqualificazione delle periferie apriliane. Stamattina una delegazione con a capo il presidente del Coordinamento Roberto Donzelli si è presentata in Comune chiedendo un incontro urgente con il Sindaco. I toni fin da subito sono stati abbastanza accesi.

“Abbiamo votato per lei sindaco – ha detto Donzelli – perché ci aveva promesso più servizi e opere pubbliche per le borgate. Questo non è avvenuto, ci ha preso in giro, ad oggi non abbiamo visto ancora un solo atto concreto di questa amministrazione. Siamo pronti alla mobilitazione, non ci ferma più nessuno, i residenti dei consorzi, inoltre, non vogliono più pagare le tasse se non arriveranno risposte concrete”.

Il Coordinamento ha chiesto al Comune di inserire in bilancio “un capitolo per la progettazione delle opere pubbliche per le borgate, e che venga ricostituito il Fondo di garanzia”.

“Non c’è un’adeguata copertura finanziaria per far fronte a tutte le opere – ha replicato il sindaco Antonio Terra – la pianificazione è stata quindi rinviata al bilancio 2014. Siamo in forte difficoltà anche a causa dell’altalenante linea di credito della Regione Lazio. Dei 15 milioni di euro in tre anni, promessi dalla Pisana, ne vedremo forse soltanto 4 milioni e 700 mila euro, e nel 2014 ne avremo soltanto 475 mila. A questo si aggiungono le estreme difficoltà legate all’apparato comunale, siamo senza personale e il patto di stabilità come è noto ci impedisce di assumere. Inoltre gli introiti derivanti dalla Bucalossi si sono ridotti drasticamente. Ad oggi non sappiamo neanche qual è l’importo preciso a nostra disposizione. E questo ci impedisce di coprire le opere progettate e che vorremmo mettere in cantiere”.

Il Presidente Nicola Zingaretti sarà ad Aprilia a breve per verificare lo stato di avanzamento dei cantieri legati al Plus: “In quella sede si affronteranno anche tutti i problemi del caso”, ha concluso il Sindaco.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social