Slow Food di Terracina dedica un concorso al vino moscato fatto in casa

Slow Food di Terracina dedica un concorso al vino moscato fatto in casa

 

Vino moscato

Vino moscato

Slow Food Condotta di Terracina, con il patrocinio del Comune di Terracina, indice la prima edizione del concorso “Il Vino Moscato di Terracina fatto in casa”. Il concorso è riservato a tutti i Produttori Artigianali che fanno il Moscato di Terracina per piacere, tradizione, hobby, ma non lo commercializzano.
L’obiettivo è infatti quello di raccontare la tradizione secolare che stà dietro al prodotto e di far conoscere il connubio tra una lavorazione attenta e selettiva ed un sentimento di attaccamento ad antichi valori.
Il Concorso è aperto a tutti coloro che producono artigianalmente il Moscato di Terracina.
Il Produttore concorrente non deve essere in possesso di un numero di registro di imbottigliamento e non deve commercializzare il prodotto, neanche su piccola scala.
Il possesso anche di uno solo dei due requisiti, comporterà l’esclusione dal Concorso.
I Produttori possono partecipare con un campione di annata vendemmia 2013.
Il campione deve essere presentato in 2 bottiglie da 750 cl.

Le bottiglia devono essere contraddistinte da una etichetta sulla quale riportare:

Nome e cognome del Produttore
Indirizzo e recapito telefonico
Vendemmia 2013
Uve di proprietà o uve acquistate
Zona di raccolta delle uve

Il Produttore deve presentare una breve relazione nella quale illustrare la storia del procedimento di lavorazione nonché ogni altro elemento utile ad una più approfondita conoscenza del prodotto presentato. Quanti giorni sulle bucce, quanti travasi, dove si è affinato, se si sono utilizzate delle sostanze chimiche e in che quantità, ecc.
Tale relazione dovrà essere presentata in busta chiusa recante sul fronte la dicitura PRIMA EDIZIONE DEL CONCORSO “Il Moscato di Terracina fatto in casa” e gli stessi dati riportati sull’etichetta del prodotto (nome, cognome ecc.)

DATA E LUOGO DI CONSEGNA DEI CAMPIONI
La data di consegna delle 2 bottiglie di campione con la busta contenente la relazione, è Domenica 01/Giugno/2014 dalle ore 9,30 alle ore 12,30 presso il banco Slow Food nel Mercato della Terra e del Mare di Terracina in Via del Rio.

GIURIA
I vini in concorso saranno giudicati dalla Commissione di valutazione organolettica – PANEL TEST – costituita appositamente dalla Condotta Slow Food di Terracina. La giuria procederà alla degustazione dei vini concorrenti in forma del tutto anonima. Verrà stilata una classifica. Il verdetto della giuria è insindacabile.

PREMIAZIONE
La giuria procederà a proclamare il Primo, il Secondo ed il Terzo classificato.
La classifica del concorso verrà resa pubblica Lunedì 02/Giugno/2014 alle ore 16,00 presso la Sede della Condotta Slow Food di Terracina sita nella Casa torre degli Acso (nel Centro Storico – traversa di Corso Anita Garibaldi). Verrà inoltre pubblicata sulla pagina Facebook di Slow Food Terracina e sulla stampa. Per l’occasione verrà realizzato un evento dove verranno premiati con un “Trofeo” i vincitori del Concorso.

Per informazioni contattare l’Associazione all’indirizzo Mail: slowfoodterracina@gmail.com

You must be logged in to post a comment Login

h24Social