San Felice Circeo, rifiuti abbandonati: multe oltre i cinquecento euro

San Felice Circeo, rifiuti abbandonati: multe oltre i cinquecento euro
*Il Comune di San Felice Circeo*

*Il Comune di San Felice Circeo*

Nella terra della maga mantenere un po’ di decoro è sempre più difficile. Il Circeo, gettonatissimo dai vip, è da mesi alle prese con il problema dei rifiuti, abbandonati ovunque dai cittadini, tanto che spuntano come funghi piccole discariche abusive. Per cercare di arginare il fenomeno, da Palazzo sono intervenuti ora con un’ordinanza, l’ennesima, pronti a multare pesantemente chi sta danneggiando l’immagine di San Felice Circeo e creando notevoli problemi sul fronte igienico e sanitario. Troppi del resto i rifiuti, a partire dagli ingombranti e dai residui di potature, che vengono abbandonati in strada, in particolare vicino ai cassonetti.

Il vicesindaco Egidio Calisi, nell’ordinanza emessa, ha specificato che tutto ciò sta creando un”immagine indecorosa” del paese e che è fonte di “possibili spiacevoli inconvenienti di tipo sanitario”. Il vicesindaco ha così disposto che i cittadini contattino l’ufficio tecnico per sapere quali rifiuti possono portare nel centro di raccolta di via della Pineta, vietato l’abbandono di spazzatura in giro e stabilito le sanzioni per chi non dovesse rispettare le regole. L’abbandono dei rifiuti può portare multe anche di 620 euro e chi sporca le strade rischia comunque di doverne pagare 500.

L’estate è alle porte. I vip si preparano a fare rotta verso il promontorio. E San Felice non si può proprio permettere di presentarsi come una discarica a cielo aperto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social