Formia, associazione a delinquere. Michele Forte: “Sono sereno”, Bartolomeo: “Fiducia nella magistratura”

Formia, associazione a delinquere. Michele Forte: “Sono sereno”, Bartolomeo: “Fiducia nella magistratura”
*L'ex sindaco Michele Forte*

*L’ex sindaco Michele Forte*

Prime reazioni all’indagine per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, concussione, abuso d’ufficio e falso che vede indagate a Formia almeno venti persone tra politici, amministratori e imprenditori.

Così in una nota l’ex sindaco e presidente della provincia di Latina Michele Forte: “Il senatore Forte ha preso atto dell’esistenza di un’indagine. Tuttavia è assolutamente sereno e attende di poter conoscere quanto prima gli atti così da poter subito chiarire la sua posizione nelle sedi opportune. Unica certezza è che non esiste alcuna cricca né alcun sistema, semmai condotte individuali che si augura ognuno possa prontamente chiarire. Il senatore coglie anzi l’occasione per augurare a tutti una serena Pasqua in attesa di conoscere i dettagli dell’indagine”.

*Sandro Bartolomeo*

*Sandro Bartolomeo*

Dal Comune, invece, l’attuale sindaco Sandro Bartolomeo: “Esprimo massima fiducia nell’operato della magistratura e preoccupazione per i tanti dirigenti eventualmente coinvolti nell’inchiesta. Auguro loro di poter dimostrare la propria estraneità ai fatti contestati. In questo momento complicato sento insieme alla maggioranza ancora di più l’impegno a lavorare nell’interesse della città”.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Formia, associazione a delinquere: i primi nomi. C’è anche l’ex sindaco Michele Forte – 18 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terremoto al Comune di Formia, in 15 indagati per associazione a delinquere – 18 aprile -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]