Formia, arrestato in via Vitruvio con hashish e marijuana

Formia, arrestato in via Vitruvio con hashish e marijuana
"Il commissariato di Formia"

“Il commissariato di Formia”

AGGIORNAMENTO – In data di ieri personale della squadra volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Formia ha tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Austin Uyi nato a Edo State (Nigeria), il 30.04.1983 , residente a Racalmuto (Agrigento).

L’arresto è scaturito da una segnalazione di alcuni cittadini riguardante la presenza di alcuni giovani, all’altezza del centro commerciale denominato “Orlandi” che, con un uomo di colore, di nazionalità presumibilmente straniera, erano intenti a scambiarsi qualcosa.

Giunta sul posto la volante notava alcuni giovani che si allontanavano repentinamente per le adiacenti strade. Bloccato lo straniero, precedentemente segnalato, emergeva ad un controllo dei terminali che lo stesso aveva pregiudizi di Polizia per rissa, resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale, foglio di via emesso da questo Ufficio e scaduto nel gennaio 2014.

Sospettando che lo stesso potesse avere in dosso sostanze stupefacenti, veniva fatta una perquisizione personale ai sensi dell’art. 103 comma 3 del DPR nr.309/90, che risultava essere positiva, in quanto all’interno del giubbotto da lui indossato, nella tasca anteriore interna, chiusa da una cerniera lampo, venivano rinvenute due bustine di plastica trasparente di piccole dimensioni, con all’interno sostanze presumibilmente stupefacente, tipo marijuana. Si estendeva la perquisizione allo zaino in cordura nero che indossava, nel quale veniva rinvenuta altra bustina con all’interno sostanza stupefacente (marijuana), nascosto all’interno della fodera, si rinveniva un pezzo di hashish.

All’interno dello zainetto veniva inoltre rinvenuto un portafoglio con banconote e un telefono cellulare marca Samsung modello Galaxy S3 del valore di circa 250 euro. Al termine delle formalità di rito Uyi Austin  è stato tradotto presso il Carcere di Cassino.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]