Lenola, dagli arresti domiciliari al bar… invece di essere al lavoro

carabinieriIl 17 aprile, a Lenola, i Carabinieri del locale Comando Stazione, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla 1^ Sezione della Corte d’Appello di Roma, traevano in arresto: D.E. pregiudicato ventisettenne di origini albanesi, domiciliato in Lenola. L’uomo, nonostante fosse stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, per una pregressa condanna, nei giorni e negli orari nei quali era autorizzato a recarsi a lavoro invece di portarsi sul posto di impiego frequentava alcuni bar della zona.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.