Terracina, successo per la 41esima edizione della Pasqualonga

IMGP3765Con 378 iscritti la Pasqualonga di Pontemaggiore torna a far parlare di se. Oggi la manifestazione non è più competitiva ma resta il fiore all’occhiello dell’Associazione culturale La Fiora che la ripropone sempre con innovazione ed entusiasmo. Ottimo il posto di ristoro preparato con cura dalla contrada ‘Parigi’ a base di caffè, latte e dolci.

Non da meno il tavolo della famiglia Zomparelli che con la collaborazione della Desco e del pastificio Paone di Formia hanno realizzato una pasta e fagioli da leccarsi i baffi.. Da non dimenticare la marea di dolci preparati da Maria Pia e Pasqualino Feudi ,nonchè l’ottima salsiccia di Manfredo Azzola  curata dalla famiglia Andrea Sicignano. Ed infine le ottime tagliatelle di zia      Silvia Nardoni ,fatte con farina, acqua, uova e…mattarello.


Premio ricordo per tutti i partecipanti, mentre l’uovo di Pasqua della 41esima Pasqualonga è andato alla signora Coccia .

In serata il Presidente dell’Associazne Claudio Antonetti ha ringraziato tutti i partecipanti, il fotografo ufficiale Gino Sacchetti e quanti hanno collaborato per la realizzazione della bella manifestazione.

“Il mio pensiero va a tutti gli amici scomparsi e per ultimo Maurizio Rossini i quali hanno dato in 40 anni una valida collaborazione, sarete sempre nei nostri cuori”.