Monte San Biagio, 50enne denunciato per violazione dei sigilli

Monte San Biagio, 50enne denunciato per violazione dei sigilli

CARABINIERI EDILIZIAIl 12 aprile, a Monte San Biagio, a conclusione di specifica attività investigativa, i Carabinieri del luogo, hanno deferito in stato di libertà per il reato di violazione di sigilli, C.G. 50 enne del luogo, imprenditore. L’uomo si è reso responsabile della violazione dei sigilli posti a tutela di un manufatto realizzato abusivamente, già sottoposto a sequestro dai militari della medesima Stazione Carabinieri, del quale era stato nominato custode.

Il manufatto, esteso su complessivi metri 55 circa, è stato nuovamente posto sotto sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social