La soddisfazione del sindaco di Itri per il provvedimento provinciale sullo smaltimento dei residui di potatura

La soddisfazione del sindaco di Itri per il provvedimento provinciale sullo smaltimento dei residui di potatura

alberi potaturaAll’indomani della soluzione del problema dello smaltimento degli sfalci di potatura di alberi e piante, concertato in Provincia con tutti i sindaci pontini, Giuseppe De Santis, primo cittadino di Itri manifesta la sua soddisfazione, rivendicando, con toni garbatamente incisivi, il ruolo pionieristico svolto dal comune di Itri, nel cercare di risolvere questo problema, già nell’ottobre dello scorso anno.

“A seguito dell’incontro tenutosi presso l’amministrazione provinciale di Latina – esordisce con un commento rilasciato telefonicamente – il sindaco di Itri, in merito alla problematica degli scarti vegetali, ha fornito bozza di ordinanza che potrebbe essere emessa per il trattamento degli sfalci di potatura, così come hanno fatto altri sindaci del viterbese e del reatino”.

Comunque De Santis ribadisce che “la sua iniziativa è stata intrapresa dopo aver chiesto alla Provincia di Latina, già dal mese di ottobre, l’opportunità di un tavolo di concertazione tra comuni, Provincia e Regione, richiesta rimasta inascoltata fino mercoledi scorso. Pertanto, anche alla luce di quanto si sta verificando e viste le continue richieste da parte dei cittadini, l’ordinanza sarà emessa per periodi limitati e con le dovute prescrizioni previste dalle normative in vigore. In margine all’intera vicenda, ci gratifica la constatazione che gli altri comuni e l’intera provincia stiano beneficiando di una iniziativa intrapresa dal sindaco di Itri in largo anticipo –come da documentazione agli atti della Provincia-  rimasta purtroppo per lungo tempo inascoltata”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]