Medaglia d’oro ai giochi regionali di nuoto Special Olympic. Riccardo Balestrieri premiato alla “Formia che vorrei”

Medaglia d’oro ai giochi regionali di nuoto Special Olympic. Riccardo Balestrieri premiato alla “Formia che vorrei”

riccardo balestrieri1E’ tra i premiati del concorso “Come vorrei la mia Formia”. Alla cerimonia di giovedì 22 maggio che si terrà presso la sala convegni del Coni Riccardo Balestrieri ci sarà di sicuro. Formiano doc, è l’unico atleta del sud pontino ad aver partecipato ai Giochi regionali di nuoto Special Olympics. Ha conquistato la medaglia d’oro nella staffetta 4×50 mista (lui dorso); l’argento nei 50 delfino (col tempo di 51,10) e un bronzo nei 50 stile libero (40,62). Sportivo a tutto tondo, il 12 e 13 di aprile sarà a Rieti con la squadra di atletica leggera per partecipare ai 100 metri e al salto in lungo.

*Riccardo Balestrieri*

*Riccardo Balestrieri*

A maggio tornerà in vasca per partecipare ai Giochi Nazionali di nuoto Special Olympics che si terranno a Venezia e a giugno sarà di nuovo in pista, a La Spezia. Nel 2009 ha conquistato una medaglia d’argento ai Giochi Mondiali invernali di Special Olympics che si sono tenuti negli Stati Uniti, dove gareggiò correndo i 100 metri con le racchette da neve. Gioca anche a bowling e a calcio a 5 integrato. E’ diplomato all’alberghiero e ha già partecipato a vari stage lavorativi.

“Riky è un ragazzo che lavora sodo ed è un esempio per tutti – commenta il presidente del Consiglio comunale Maurizio Tallerini, promotore del concorso di educazione civica destinato agli alunni delle scuole -. Si merita una menzione speciale per tutti i successi che ha avuto e, sono certo, continuerà ad avere in Italia e nel mondo”.

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]