Cisterna, occupano appartamento del centro storico. Intervengono i Carabinieri

Cisterna, occupano appartamento del centro storico. Intervengono i Carabinieri
Via Alarico Ciotti, centro storico di Cisterna

Via Alarico Ciotti, centro storico di Cisterna

Carabinieri in azione questa mattina a Cisterna.

Intorno alle 8:30 sono intervenuti presso un’abitazione privata di via Alarico Ciotti, nel cuore del centro storico, occupata abusivamente da un gruppo di cittadini rumeni.

A quanto pare l’appartamento sarebbe rimasto disabitato dopo la morte dell’anziano proprietario e, quando questa mattina i parenti del defunto sono andati a visitare l’abitazione, l’hanno trovata occupata da un numero imprecisato di persone.

Immediata la segnalazione ai militari del comando stazione di Cisterna che, dopo aver operato tutti gli accertamenti necessari, hanno dato avvio alla procedura di sgombero.

I rumeni abusivi, tutti adulti, sembra vivessero nell’appartamento di via Ciotti da più di venti giorni. Per loro, adesso, il rischio di una denuncia penale.

Ennesima brutta vicenda legata all’emergenza abitativa che attanaglia Cisterna da anni. A rischio di occupazione abusiva non sono più soltanto gli appartamenti dell’Ater ma anche le case private che per qualche motivo rimangono a lungo disabitate.

 

 

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]