“Agòn” Gobetti torna a Fondi. Evento alla sesta edizione

“Agòn” Gobetti torna a Fondi. Evento alla sesta edizione
*Massimo Di Marco*

*Massimo Di Marco*

Torna, a Fondi, l’evento culturale che ha lanciato la città della Piana tra i centri ormai rinomati per la cultura greca antica. E i migliori alunni d’Italia vi si ritroveranno per la sesta edizione dell’Aγών Gobetti, in programma presso l’omonimo Liceo classico da giovedi 10 fino a domenica 13 Aprile.

Lo rendono noto il sindaco Salvatore De Meo, il presidente del Consiglio comunale Maria Luigia Marino, l’assessore alla Cultura e Politiche della Scuola Lucio Biasillo e il dirigente Scolastico del Liceo Classico e Linguistico “Piero Gobetti”, Annarita del Sole. Studenti e docenti provenienti dai Licei Classici di diverse regioni d’Italia si cimenteranno nella traduzione dal Greco in Italiano e nel commento di un brano tratto dalle opere di Platone, Aristotele o degli oratori di età classica.

Il programma prevede per Giovedì 10 l’insediamento della Commissione presieduta dal prof. Massimo Di Marco (nella foto), titolare della cattedra di Letteratura greca presso l’università “La Sapienza” di Roma,  e per Venerdì 11 alle ore 16.30, presso la Sala consiliare del Comune di Fondi, il saluto alle delegazioni ospiti da parte del Sindaco De Meo, del Presidente del Consiglio Marino e dell’Assessore Biasillo. Sabato 12 alle ore 16.00, presso l’Auditorium comunale, il prof. Di Marco presenterà la corretta traduzione del testo e dalle ore 17.30 avrà luogo una tavola rotonda sul tema “Democrazia e demagogia nel mondo antico e moderno”.

Accanto al moderatore avv. Giovanni Malinconico, Presidente dell’Ordine degli Avvocati della Provincia di Latina, e al prof. Massimo Luciani, Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico e Avvocato del Foro di Roma – presenze costanti e graditissime della manifestazione – quest’anno l’Aγών Gobetti ha l’onore e il piacere di ospitare il prof. Luciano Canfora, filologo classico, storico e saggista di fama internazionale. Concluderà la serata la cerimonia di premiazione dei vincitori della competizione, che sarà allietata dagli intermezzi musicali curati dal M° Gabriele Pezone.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]