Prima uscita ufficiale del Beach Soccer Terracina: cena di beneficenza per l’Avo

Prima uscita ufficiale del Beach Soccer Terracina: cena di beneficenza per l’Avo
IMG_3894Quest’anno la prima uscita ufficiale per il Beach Soccer Terracina è stata diversa, non sulla sabbia infuocata di una delle tante arene italiane conquistate in questi anni, ma bensì in una cena di solidarietà organizzata dall’associazione 04019, presieduta da Barbara Carinci, il cui ricavato è stato devoluto in beneficienza all’ AVO (associazione volontari ospedalieri) di Terracina. Con l’incasso, l’Avo del presidente Vincenzo Avena, provvederà ad acquistare beni di prima necessità ed attrezzature mediche per rendere più lieve sia la degenza dei malati che il lavoro del personale ospedaliero.
I ragazzi e la società hanno voluto, non solo partecipare alla serata contribuendo con la loro presenza,  ma mettendo in palio in una lotteria benefica i cimeli custoditi in ricordo delle vittorie e delle esperienze vissute in questi anni.IMG_3923
È così che i calciatori, sotto gli occhi dei presenti hanno donato maglie da gioco e completi del Beach Soccer Terracina e della Nazionale Italiana di beach soccer.
Il messaggio che la società ha voluto lanciare così in questo modo è quello di mettere al centro dei fini che intende perseguire, quello della diffusione, nello sport ed attraverso lo sport, del concetto di solidarietà; cosa che i suoi atleti questa sera hanno dimostrato di avere nelle loro corde tanto quanto la fame di nuove vittorie.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social