Cisterna, la scommessa dei giovani per le elezioni

Cisterna, la scommessa dei giovani per le elezioni

Continua il dibattito a Cisterna verso le prossime amministrative. I candidati a Sindaco e le diverse coalizioni, con l’avvicinarsi del termine per la presentazione delle candidature, iniziano a movimentare lo scenario quasi a confondere la platea degli elettori.
Da Merolla a Carturan, passando per la coalizione che sostiene Panfili, le posizioni restano sempre sfumate e poco chiare.

In maniera più netta, coerente e concreta, chi ha fatto nascere un dibattito serio con i cittadini è il gruppo “Cisterna 2014 2019”. Criticati su più fronti, i protagonisti della coalizione vanno avanti a ritmo incessante da dicembre scorso nella ‘road map’ verso le comunale. I lavori della compagine politica che ha creato un dialogo con la cittadinanza sulle tematiche più importanti per il bene di Cisterna.

1556205_775643945797959_1366934518_oForti delle esperienze politiche e professionali, i componenti di Cisterna 2014 2019 sembrano saper affrontare le difficoltà con grande coraggio e intraprendenza, sapendo cogliere gli spunti di riflessione forniti dai cittadini per divenire la vera alternativa e possibilità di rinascita della città. La parola chiave di questa campagna politica sembra essere rinnovamento, ma la vera ventata di aria fresca di cui i cisternesi iniziano a godere sembra arrivare dalla coalizione più giovane. Ce la faranno a scalzare la cordata dei soliti noti? Le lobbie di Cisterna sono molto forti, ma questo potrebbe essere l’inizio della loro smobilitazione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]