Divergenze con la preside, i docenti del liceo di Terracina si dimettono dagli incarichi aggiuntivi

Divergenze con la preside, i docenti del liceo di Terracina si dimettono dagli incarichi aggiuntivi

liceoScossone in atto tra le pareti del liceo ‘Leonardo da Vinci’ di Terracina: negli ultimi giorni si stanno verificando dimissioni di massa da parte dei professori che stanno rinunciando ai propri incarichi aggiuntivi.

Mai successa una cosa del genere da quando esiste l’edificio di via Pantanelle.

La scia delle dimissioni è iniziata la settimana scorsa con il collaboratore vicario, al quale si sono accodati nei giorni successivi l’insegnante che svolgeva la funzione di secondo collaboratore della preside, tre docenti con funzione strumentale su sei, sette responsabili di Dipartimento su dieci, diversi docenti responsabili di laboratorio, biblioteca, planetario, e altri  coordinatori dei consigli di classe.

Alla base di questa pioggia di dimissioni ci sarebbe una distanza netta dal modo in cui la nuova dirigente scolastica sta gestendo lo storico istituto. I dimissionari parlano di “una complicazione ed indeterminatezza delle procedure rispetto a quelle dello scorso anno ed una gestione  volta più ad evidenziare i problemi che a risolverli”.

Secondo i professori, i loro tentativi di mediazione con la preside non avrebbero sortito alcun effetto, e quindi sono passati a questa forma di ‘protesta’.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]