Fondi e Pietro Ingrao, al via i festeggiamenti per il 99° compleanno

Fondi e Pietro Ingrao, al via i festeggiamenti per il 99° compleanno
*Pietro Ingrao*

*Pietro Ingrao*

Sabato 5 aprile alle ore 17.30 presso il Castello Caetani avranno inizio le manifestazioni organizzate direttamente dal Comune di Fondi nell’ambito delle celebrazioni per il 99° compleanno di Pietro Ingrao. Gli eventi culturali sono patrocinati dalla Camera dei Deputati e dalla Regione Lazio e sono promossi dai Comuni di Lenola, Fondi, Formia, Gaeta e Roccagorga insieme a Confcommercio Provinciale di Latina, CAT – Centro Assistenza Tecnica alle Imprese, CRS – Fondazione Pietro Ingrao, Sistema Bibliotecario Sud Pontino e Associazione Giuseppe De Santis.

L’appuntamento di sabato prossimo a Fondi, nella Sala convegni al pianterreno del Castello, sarà aperto dalla proiezione di un’intervista ad Ingrao dal titolo “Grazie!” realizzata nel Febbraio scorso e curata da Marrigo Rosato e Danilo Pezzola.

Interverranno in seguito il sindaco di Fondi Salvatore De Meo, l’assessore alla Cultura Lucio Biasillo, il coordinatore delle celebrazioni Marrigo Rosato, il consigliere delegato dell’Associazione Giuseppe De Santis Virginio Palazzo e Celeste Ingrao, primogenita di Pietro, che porterà ai presenti i saluti e i ringraziamenti del padre.

Dopo gli interventi è prevista la proiezione del documentario inedito “Pietro Ingrao. Frammenti di una giornata particolare” (2005) realizzato dall’Associazione Giuseppe De Santis in occasione dei festeggiamenti per i 90 anni dell’ex Presidente della Camera dei Deputati.

Alle ore 19.00 nella sala espositiva del Castello sarà inaugurata la Mostra fotografica “Pietro Ingrao, Fondi e i Fondani”, realizzata dall’Amministrazione comunale di Fondi attingendo allo sterminato archivio del fotografo Egidio Daniele. La mostra sarà visitabile tutti i giorni fino a lunedì 14 aprile dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 18.00 alle 20.00.

Le manifestazioni che Fondi dedica a Pietro Ingrao proseguiranno nella Sala convegni del Castello Caetani nei giorni lunedì 7, 14 e 28 aprile con la rassegna cinematografica “Cinema primo amore” a cura dell’associazione Giuseppe De Santis con cui si renderà omaggio alla grande passione di Ingrao per la Settima Arte. Questi i film proposti: “Tempi moderni” (1936) di Charlie Chaplin, “Ossessione” (1943) di Luchino Visconti e “Amarcord” (1973) di Federico Fellini, tutti con inizio alle ore 18.00.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]