Timori per il ritorno del treno, il Wwf Litorale Pontino scrive a Zingaretti

Timori per il ritorno del treno, il Wwf Litorale Pontino scrive a Zingaretti

stazione terracinaI cittadini di Terracina non intendono arretrare di un passo nella battaglia per riavere il ‘loro’ treno. Dopo le ultime voci secondo le quali il sindaco Procaccini in persona avrebbe perso ogni speranza circa la riapertura della stazione ferroviaria, il Wwf Litorale Pontino, da sempre in prima linea in questa battaglia, ha scritto al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti “per rassicurare noi e i cittadini terracinesi circa la volontà di procedere in tempi rapidi alla riattivazione della linea ferroviaria Terracina-Fossanova”.

“La linea Terracina-Fossanova in 122 anni di esistenza ha trasportato  generazioni di studenti verso scuole ed università della capitale e  migliaia di lavoratori sui posti di lavoro; inoltre ha fatto conoscere i luoghi di Circe al turismo internazionale.

Dopo essere sopravvissuta alla stagione del taglio dei rami secchi, quando una mobilitazione popolare la salvò da una morte certa, sembrava essere tornata a svolgere un utilissimo servizio pubblico fino al giorno in cui una frana l’ha interrotta.
Le centinaia di utenti che giornalmente utilizzavano il treno sono stati costretti a disagi alla lunga defatiganti tra mezzi sostitutivi e auto private che non hanno nulla della compatibilità ambientale cui la Giunta da Lei presieduta dice di tenere in particolar modo.

Il WWF Litorale Pontino Le chiede una parola di chiarezza.

Questa Amministrazione regionale intende ripristinare la linea Terracina- Fossanova? Se sì, quanto tempo ancora vorrà prendersi per i lavori?

I venti mesi trascorsi dalla frana non Le concedono ulteriori ritardi”.

***ARTICOLO TERRACINA***(Terracina orfana del treno: la Regione non ha i soldi per i lavori necessari-11 marzo)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, è tornato lo striscione ‘Ridateci il treno’-18 febbraio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Treno fermo a Terracina, il Comun sollecita un nuovo incontro in Regione-31 gennaio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Questione treno a Terracina, la nota del Comitato Pendolari-11 gennaio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Trenitalia e Cotral, fonti di disagi per i pendolari di Terracina. Nuovo intervento del Wwf Litorale Pontino-10 gennaio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Pendolari di Terracina, “figli di un Dio minore” secondo la denuncia del Wwf- 5 gennaio)

***ARTICOLO CORRELATO***(Modifiche agli orari dei treni, per i pendolari di Terracina disagi insostenibili-19 dicembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, il rebus del treno tra timori e speranze-11 dicembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(RIATTIVAZIONE TRENO TERRACINA – PRIVERNO. SINDACO: ”ENTRO SETTEMBRE 2014”-9 ottobre)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina treno, la Regione convoca il Comune – 27 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Terracina, camminata sul binario a un anno dalla frana del Monte Cucca – 22 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, la mozione sulla riattivazione del treno non approda in Consiglio comunale. Ma il comitato non molla – 20 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, un anno dalla frana del monte Cucca. Una camminata per ricordare-15 settembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Questione treno a Terracina, la Provincia fa pressing sulla Regione-28 agosto)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, la causa pro treno arriva fino a Termini-3 agosto)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, in Regione si lavora per riattivare il treno-29 luglio)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]