Ponza, tv di Stato cinese sbarca sull’isola per l’iniziativa della Pro Loco

Ponza, tv di Stato cinese sbarca sull’isola per l’iniziativa della Pro Loco
"Il quartier generale della Cctv, televisione di Stato cinese"

“Il quartier generale della Cctv, televisione di Stato cinese”

Non appena la Pro Loco dell’isola di Ponza ha pensato e lanciato l’iniziativa, tanti media nazionali hanno rilanciato la notizia. Oltre 150 richieste al giorno stanno arrivando all’ufficio di promozione turistica dell’isola che, sovraccarico di richieste va in tilt, gettando nello sconforto i volontari che stanno tempestando di telefonate anche il comando dei vigili urbani e il Comune.

Una vacanza gratis in cambio della pulizia delle spiagge, insomma, è un’iniziativa che ha fatto centro. Tanto che è arrivata fino in Cina, un mercato non tradizionalmente legato all’isola ma cresciuto negli ultimi anni.

I corrispondenti da Roma della televisione pubblica nazionale cinese, hanno avuto mandato da Pechino di seguire l’iniziativa e contattare il presidente della Pro Loco Emilio Aprea. Anche allo scopo di conoscere al meglio questo gioiello del Tirreno, a pochi passi dalla capitale, ancora poco noto nella nazione più popolosa del mondo, nonostante i suoi moltissimi turisti in giro per il globo. Insomma il riverbero del successo potrebbe prolungarsi nel tempo e avere ricadute importanti anche sul turismo dell’isola e del Basso Lazio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]