Itri, intenti programmatici e priorità del neonato club “Forza Silvio”

Itri, intenti programmatici e priorità del neonato club “Forza Silvio”

club forza silvioDopo l’apertura del Club Forza Silvio di Itri “Michele Pezza” è subito partito dal giovane presidente Francesco Cece, fondatore della struttura itrana, e già partecipe alla “missione azzurra”, il compito di organizzare al meglio il Club.   Questo si prefigge l’obiettivo di riportare tra la gente la voglia di partecipazione alla vita politica di Forza Italia proprio sul modello del 1994 quando i club  permisero la discesa in campo e la prima vittoria del Presidente Silvio Berlusconi.

A tal proposito, Cece annuncia l’apertura della campagna di adesione Club Forza Silvio di Itri rivolta alle persone di buona volontà della società civile itrana. Il Presidente Berlusconi da tempo punta sui Club, considerati “palestra” della politica per i cittadini che vogliono mettersi in gioco al suo fianco. Peraltro, il presidente Berlusconi con un gruppo di esaminatori sceglierà nei prossimi giorni all’interno dei Club i nuovi quadri del partito.

Il presidente Cece tiene a precisare che “continua l’impegno coerente con le indicazioni provenienti dal Presidente Berlusconi e dal Responsabile nazionale dei Club, Marcello Fiori, al fine di strutturare al meglio la neonata struttura locale cercando tra la gente persone volenterose e vincenti per affidare loro incarichi di responsabilità suddivisi per categoria produttiva o professionale di appartenenze. Al Club non interessano –sottolinea il giovanissimo dirigente- i vecchi professionisti della politica ma semplici cittadini che come me sentono il dovere di sostenere il Presidente in questa grande battaglia liberale e riformatrice. L’obiettivo difficile  ma vitale è di riportare ad Itri il senso della partecipazione alla vita politica delle nuove generazioni. Devo ringraziare il segretario del movimento Forza Italia di Itri Gian Franco Notarianni e tutto il movimento forzista itrano che mi stimola e mi incoraggia ad andare avanti in questa nostra nuova sfida”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]