Fondi, era accusato di violenza sessuale: operaio condannato a due anni

Fondi, era accusato di violenza sessuale: operaio condannato a due anni

violenzaÈ stato condannato a due anni di reclusione, pena sospesa, il 33enne di Fondi, accusato di violenza sessuale ai danni di una cittadina sudamericana. L’accusa di violenza è però caduta durante il dibattimento e l’uomo è stato condannato solo per molestie questa mattina, presso il Tribunale di Latina, dal giudice per l’udienza preliminare Nicola Iansiti.

Due testimoni hanno visto la coppia parlare tranquillamente in macchina, davanti al casolare nel quale sarebbero avvenuti i fatti, che risalgono al settembre dello scorso anno, e questo ha supportato la versione del 33enne, difeso dall’avvocato Enzo Biasillo, che ha sempre sostenuto che la ragazza era consenziente. Il pubblico ministero aveva chiesto quattro anni di reclusione.

Il legale difensore punta però all’assoluzione. In appello vuole dimostrare infatti che senza la costrizione non può sussistere il reato di violenza sessuale.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi, attesa per l’interrogatorio di garanzia dell’operaio arrestato per violenza sessuale – 1 ottobre 2013 -)

***ARTICOLO CORRELATO***(Drogata e violentata a Fondi, operaio arrestato dai carabinieri – 29 settembre 2013 -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]