Arti Marziali, Anaspol sbanca a San Marino

Arti Marziali, Anaspol sbanca a San Marino

Anaspol-Selciatella

Nella Repubblica di San Marino, di fronte ad oltre mille persone tra atleti e spettatori, i bambini e gli adulti della palestra ANASPOL-Selciatella di Aprilia sbancano il medagliere, vincendo ben 13 ori al World Cup 2014 di Krav Maga e Self Defense, torneo organizzato dalla Federazione Sammarinese Arti Marziali riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale.

Le medaglie sono arrivate nelle sezioni Anti-bullismo ed Anti-aggressione femminile, la squadra dei 12 atleti di Selciatella, dai 6 ai 60 anni, allenata dall’Istruttore di Krav Maga Alessandro Marchetti, ha raccolto applausi e consenso per le esibizioni mostrate, portando Aprilia sul tetto del mondo.

Nella Sezione Anti-bullismo (età 6-13 anni) gli ori sono andati a Loreti Elisa, Francini Erika, Marchetti Simone, Stasi Riccardo, Loreti Daniele, Stasi Alessandro, Loreti Matteo, Francini Mirko.

Nella Sezione Anti-Aggressione Femminile adulti, per la loro esibizione, hanno invece vinto l’oro Ghelli Maria Teresa, Di Cataldo Maria Grazia, Loreti Antonio, Francini Alessio.

“Siamo davvero felici, questa vittoria va condivisa con tutto il quartiere della Selciatella, i veri vincitori sono loro, che hanno creduto nel nostro progetto di aggregazione sociale – ha dichiarato Alessandro Marchetti, Istruttore e Presidente dell’Anaspol -. Peraltro abbiamo vinto proprio su esibizioni particolari: il bullismo e la violenza sulle donne sono delle piaghe della nostra società che, come Anaspol Polizie Locali, stiamo combattendo in tutta Italia attraverso corsi teorici e pratici di sensibilizzazione del fenomeno.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social