Consegnata la petizione dei cittadini: No all’antenna di via delle Margherite

Consegnata la petizione dei cittadini: No all’antenna di via delle Margherite

Consegna petizione

Non ha sortito alcun effetto la protesta attraverso i media dei cittadini residenti nel centro città contrari alla istallazione dell’antenna Vodafone in via delle Margherite. Mentre il Comune ha dato l’ok alla ripresa dei lavori, dopo la contestazione dei Vigili Urbani in merito all’occupazione di suolo pubblico: la ditta aveva occupato 300 metriquadri a fronte dei 50 autorizzati.

Oggi gli attivisti del Movimento 5 Stelle Andrea Ragusa e Luciano Spataro hanno depositato, all’Ufficio Protocollo del Comune, una petizione popolare indirizzata al Sindaco ed avente come oggetto: “Opponiamoci alla realizzazione di un’antenna Vodafone nel cuore di Aprilia!”.

“Con la petizione presentata, si è voluta manifestare al Sindaco la contrarietà dei firmatari e degli abitanti della zona all’installazione dell’antenna per telefonia mobile Vodafone in corso di realizzazione nel parcheggio di via delle Margherite angolo via Alighieri”, spiegano gli attivisti – nonché la richiesta di rimozione e delocalizzazione dell’antenna stessa”.

Contestualmente, si è chiesto che vengano intraprese tutte le azioni necessarie per ottenere la misurazione da parte dell’Arpa Lazio dell’inquinamento elettromagnetico in tutta la città, ed in particolare nelle scuole e nelle case di cura. Soprattutto, tali misurazioni dovrebbero essere rese pubbliche.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social