Fossignano-Aprilia, un quartiere con tanta voglia di fare (e di riscattarsi)

Fossignano-Aprilia, un quartiere con tanta voglia di fare (e di riscattarsi)

C.d.Q.

Prosegue il lavoro per il Comitato di Quartiere Fossignano-Aprilia, tra iniziative, attività ed opere di sensibilizzazione. Agiscono, insomma, senza perdersi in troppe chiacchiere.

“Abbiamo incontrato il Sindaco Terra, fatto delle richieste, avuto delle delucidazioni”, spiegano dal Comitato, “abbiamo incontrato l’Assessore all’ambiente Lombardi, anche a lei abbiamo fatto delle richieste, abbiamo proposto anche di fare un convegno sulla disinfestazione per le zanzare. Vorremmo una disinfestazione alternativa o meglio dire, soluzioni alternative, piuttosto che disinfestazioni con prodotti nocivi per noi, e per l’ambiente. Abbiamo segnalato immediatamente il ritorno delle mosche e chiesto un controllo, prima di avere nuovamente l’invasione”.

Hanno incontrato anche il Parroco di Fossignano e dato la disponibilità e collaborazione, sia per il quartiere, sia per dare una mano alla Caritas nel raccogliere generi alimentari per le persone in difficoltà del quartiere”.

Un’assemblea pubblica si terrà sabato 5 aprile alle ore 15,30 presso il piazzale del comitato, in via Fossignano. Argomenti: strade, rete fognaria, illuminazione, pensiline, rifiuti, porta a porta, disinfestazione.

Il 13 aprile si festeggerà il primo anno del comitato con espositori di artigianato, usato e non solo. (al 3408164509 è possibile prenotare lo spazio): ci saranno carciofi e uova per fare dolci e pasta fatta in casa.

L’otto giugno si vuole fare una giornata all’insegna della socializzazione con sport e giochi “antichi” per i bambini: in programma c’è una piccola maratona. “Abbiamo già chi ci sponsorizza 100 magliette e 3 coppe. Accettiamo anche altri sponsor”, dicono ancora i membri del Comitato. “Con la partecipazione di molti potremmo raccogliere generi alimentari per le persone in difficoltà, se ogni partecipante potesse portare ciò che può. Stiamo cercando di organizzare un torneo di calcetto, ci dovremmo far ospitare in altri quartieri per farlo, qui neanche uno straccio di campetto. Ma non ci sconforta tutto ciò. Cercasi sponsor per il torneo di calcetto”. “Ci appelliamo al Sindaco Terra e all’Assessore Marchitti affinché ci vengano dati i permessi per questa giornata e collaborino, come hanno fatto ogni volta, affinché anche i cittadini di Fossignano, come le altre zone periferiche di questa città, possano riqualificarsi ed avere momenti di condivisione e allegria, e fare in modo che questo quartiere non perseveri nell’essere escluso da attività sociali, di aggregazione, di inclusione, di accoglienza e di rispetto reciproco”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social