Sulla gestione dello “Yacht Med Festival” di Gaeta decide il giudice amministrativo

Sulla gestione dello “Yacht Med Festival” di Gaeta decide il giudice amministrativo

yacht-med-festAcque agitate attorno all’edizione di quest’anno dello Yacht Med Festival di Gaeta. Il Tar di Latina, accogliendo la richiesta della società romana Gamma Eventi, ha sospeso il provvedimento con cui la Camera di Commercio di Latina aveva affidato l’allestimento e la gestione dell’area dove si svolgerà la fiera internazionale dell’economia del mare alla Costruzioni generali esserre di Napoli.

Il Tribunale amministrativo ha però poi fissato l’udienza dove il ricorso verrà esaminato nel merito al 19 giugno. E visto che l’evento, ormai una delle vetrine più interessanti del settore, spaziando dalla nautica alla pesca, dal turismo all’agroalimentare, è previsto dal 24 aprile al 1 maggio prossimi, diventa ora difficile capire chi si occuperà della kermesse. Una brutta gatta da pelare per la giunta camerale.

La Gamma Eventi srl, rimasta fuori dall’affare, punta a far annullare l’affidamento della gara alla Costruzioni generali esserre, che nel capoluogo partenopeo già si è occupata della America’s Cup di Vela. E il Tar ha già mostrato di condividere alcune tesi della società di Roma, riscontrando tra l’altro che vi sono delle discrepanze tra quanto richiesto con la gara e quanto offerto dalla srl che se l’è aggiudicata.

Resta intanto il grande problema di come, nel pieno di una battaglia legale che dovrebbe definirsi soltanto a giugno e che ha già portato a congelare l’appalto contestato, la Camera di commercio riuscirà a gestire l’evento.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social