Amianto a Terracina, il Wwf scrive all’assessore all’Ambiente

Amianto a Terracina, il Wwf scrive all’assessore all’Ambiente

amianto1A fine dicembre il Wwf Litorale Pontino di Terracina aveva espresso  cauta soddisfazione perché era sembrato che dal Comune iniziasse a muoversi qualcosa per quanto riguarda la presenza di amianto sul territorio comunale.

Dopo poco più di due mesi gli ambientalisti tornano alla carica con una nota inviata all’assessore all’Ambiente Fabio Minutillo:

“La nostra Associazione ha svolto mesi addietro una ricerca sul cemento-amianto presente sul territorio comunale facendone una campionatura. Dal campione si deduce una presenza consistente di tale pericoloso materiale le cui condizioni di conservazione in città e nelle campagne sono preoccupanti.

Fabio Minutillo

Fabio Minutillo

 

E’ indispensabile intervenire con un progetto di bonifica a breve e medio termine e a tale scopo il WWF Litorale Pontino le invia in allegato una nota sintetica e a seguire gli interventi inseriti sul sito.

In attesa di una sua risposta ci dichiariamo fin da ora disposti ad incontrarla per un esame approfondito della questione. 

Cordiali saluti

Domenico Carafa (Presidente WWF LP)”.

sullamianto

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, qualcosa comincia a muoversi sulla questione amianto sollevata dal Wwf -27 dicembre 2013)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Allarme amianto a Terracina: il Comune sordo all’appello del Wwf che rilancia-29 dicembre 2013)

***ARTICOLO CORRELATO***(AMIANTO A TERRACINA, IL REPORT-DENUNCIA DEL WWF LITORALE PONTINO-18 dicembre 2013)

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]