Lenola, svolta rosa per la Municipale: alla polizia locale la De Filippis

*Il Comune di Lenola*
*Il Comune di Lenola*

E’ stato ufficializzato nei giorni scorsi, con specifica delibera di Giunta, il nome del nuovo dirigente della polizia locale di Lenola. A prendere il posto lasciato vacante dall’ormai lontano febbraio del 2012, causa pensionamento, da Giampaolo Lauretti, una donna. Si tratta della giovane dottoressa Gianna Elena De Filippis, figlia del noto politico ed ex assessore lenolese Orlando.

E’ lei, la figura professionale individuata dall’amministrazione del sindaco Andrea Antogiovanni per guidare la Municipale. Un rapporto di lavoro di tipo fiduciario ed a tempo parziale: nove ore settimanali per sei mesi, con possibilità di proroga fino alla scadenza del mandato del primo cittadino, che finora deteneva per forza di cose la specifica delega.


Il conferimento dell’incarico di responsabile della polizia locale alla De Filippis, arriva dopo una la pubblicazione di un avviso pubblico dello scorso 26 novembre. Esaminati i curricula dei diversi candidati, giunti anche da fuori paese, si era poi passati, sul finire di gennaio, ai colloqui orali: tra i sei che si presentarono, la commissione appositamente istituita ha appunto portato all’individuazione della ragazza, ritenuta la figura più idonea.