***video***”Amianto Selvaggio”, il reportage di Marco Di Rocco

***video***”Amianto Selvaggio”, il reportage di Marco Di Rocco

amianto selvaggioUn viaggio nel degrado da una discarica all’altra in un territorio di per sè bellissimo ma violentemente maltrattato dall’incuranza e dal disprezzo delle regole. Da Minturno, e le sue innumerevoli frazioni, a Spigno Saturnia passando per Formia, seguendo l’amianto abbandonato qua e là, anche in siti di per sè sensibili come la sorgente di Capodacqua che alimenta tutti i comuni del basso Lazio o la discarica di Penitro, negli ultimi mesi al centro dell’interesse generale dopo le dichiarazioni del pentito del clan dei casalesi Carmine Schiavone. Un percorso che termina nei siti industriali dismessi di Formia da dove, ancora, l’amianto si diffonde nell’aria, con tutte le letali conseguenze elencate dal medico e presidente Isde Milano Edoardo Bai nell’intervista rilasciata a Marco Di Rocco per h24notizie.com.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social