Spunta ripetitore di telefonia all’autoparco di Aprilia. Chi l’ha autorizzato?

Il ripetitore spuntato all'autoparco di Aprilia
Il ripetitore spuntato all’autoparco di Aprilia

Spunta un’antenna per la telefonia mobile nell’area pubblica presso il parcheggio dell’autoparco comunale-Comando dei Vigili Urbani di Aprilia. Tutto regolare? A chiederselo con una interrogazione al Sindaco Antonio Terra è il consigliere comunale di Sel Carmen Porcelli, che non è ancora riuscita a consultare la documentazione relativa al procedimento.

“Con quale permesso a costruire rilasciato dal responsabile delegato del servizio è stato autorizzata l’installazione dell’antenna nel parcheggio?”, si chiede il consigliere. Ma soprattutto sarebbe importante sapere se “tale parere ha tenuto conto dei limiti sulle distanze imposte dalle norme che regolano la materia”, visto che sono diverse le antenne fisse di telefonia mobile “che destano allarme tra la popolazione per i derivanti danni alla salute derivanti dall’esposizione prolungata alle onde elettromagnetiche”.