Denunciato per l’incendio di capannoni del mercato ortofrutticolo di Latina

carabinieri-gazzella-1Nella mattinata di ieri, mercoledì 26 febbraio, a Latina, i carabinieri del locale Nucleo Operativo
e Radiomobile, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà C.C., 50enne del luogo, per il reato di “incendio”.

L’uomo è ritenuto responsabile di aver provocato, per ragioni riconducibili a dissidi di natura economica, l’incendio di diversi capannoni del mercato ortofrutticolo di Latina, risalente al mese di novembre dello scorso anno.