Aprilia, nuovi orari del servizio di trasporto pubblico locale per agevolare i pendolari

Aprilia, nuovi orari del servizio di trasporto pubblico locale per agevolare i pendolari

interno_cotralA partire dal giorno 3 marzo entrerà in vigore la modifica parziale degli orari di trasporto pubblico locale su gomma della linea F167, a beneficio dei pendolari che usufruiscono del servizio da e per la stazione ferroviaria.

Le ulteriori modifiche sono state poste in essere per effetto delle valutazioni effettuate nel corso dell’ultimo mese in cui è entrato in vigore il nuovo orario, che armonizza il servizio con i nuovi orari di Trenitalia.

Nello specifico, vengono introdotte le corse prima assenti delle 5 e delle 20, corrispondenti a treni da e verso la capitale particolarmente interessati da traffico di pendolari. Inoltre, viene potenziato il servizio delle 13 con una nuova corsa in partenza dalla stazione ferroviaria.

Dal lunedì al sabato, pertanto, saranno introdotte una corsa con partenza alle 5 dal capolinea e arrivo presso la stazione ferroviaria alle 5.15; una corsa con partenza dalla stazione alle 5.40 e arrivo al capolinea alle 6; una corsa dalla stazione alle 13.20 e arrivo al capolinea alle 13.30; una corsa con partenza dal capolinea alle 19.55 e arrivo in stazione alle 20.10; una corsa dalla stazione con partenza alle 20.20 e arrivo al capolinea alle 20.30.

L’ottimizzazione del servizio, in regime di proroga e senza ulteriori possibilità di stanziamento di budget, prevede la soppressione di due corse, alle 10.45 e alle 11.45, non corrispondenti con il servizio di tpl su rotaia.

L’Assessore con deleghe specifiche Vittorio Marchitti, che venerdì 21 febbraio ha preso parte ad un tavolo tecnico sul trasporto pubblico locale presso la Regione Lazio, è intervenuto per spiegare le nuove modifiche di orario, che rispondono ad esigenze e precise richieste dei pendolari. «L’Amministrazione Comunale – ha detto l’Assessore – ha chiesto la convocazione di un tavolo di confronto ogni qualvolta interverrà la necessità di apportare modifiche e assumere decisioni che si rifletteranno inevitabilmente sulla qualità della vita di centinaia di pendolari tutti i giorni. Le ultime notizie, ad esempio, non sono confortanti: dalla Regione Lazio si prospettano nuovi tagli ad un servizio che già oggi appare carente. Per questo motivo, riteniamo che l’Amministrazione debba assumere decisioni di responsabilità, a beneficio della collettività».

Oltre al trasporto su rotaia e al servizio di trasporto su gomma cittadino, a destare preoccupazione è anche il trasporto su gomma extraurbano. Lo scorso 11 febbraio l’Assessore Vittorio Marchitti ha scritto alla società Cotral per “significare i gravi disagi che i pendolari di Aprilia (per lo più studenti) sono costretti a subire quotidianamente per la soppressione delle corse del Cotral, specialmente negli orari di entrata e uscita dalle scuole”.

«In Assessorato – ha commentato l’Assessore Marchitti – pervengono continuamente segnalazioni di disservizi da parte delle famiglie degli studenti e dopo mesi la situazione non è più sostenibile. Ancor più gravi sarebbero le cause dei disservizi, derivanti sia da problemi strutturali sia da carenze di personale. Per questo motivo, l’Amministrazione Comunale ha richiesto formalmente un report completo sulle soppressioni delle corse sulla tratta Roma Laurentino-Latina per carenze di uomini e mezzi dal mese di settembre 2013 ad oggi, nonché di conoscere come l’azienda intende risolvere il problema».

You must be logged in to post a comment Login

h24Social