Cisterna, finisce con il parapendio sui cavi dell’alta tensione

Cisterna, finisce con il parapendio sui cavi dell’alta tensione

parapendioUn’altra brutta avventura per un appassionato di parapendio. La seconda nel giro di poche ore. E stavolta è successo ad un uomo di nazionalità norvegese che alle 14 di ieri stava per atterrare a Cisterna di Latina quando è rimasto impigliato nei fili dell’alta tensione.

A prestare soccorso all’uomo che pare abbia riportato ustioni su varie parti del corpo sono stati i sanitari del 118. Dopo che i soccorritori sono riusciti a liberare lo straniero dai cavi lo hanno traportato al Goretti di Latina per sottoporlo alle cure del caso.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social