Dnc, Fabiani Formia: serve la vittoria in casa della Fox Roma

Andrea Conte, coach Fabiani Formia.
Andrea Conte, coach Fabiani Formia.

Stati d’animo opposti ma stessa voglia di portare a casa la posta in palio: la vittoria.

E’ questa in sintesi la vigilia della diciannovesima di turno di campionato in casa delle due contendenti tra la FOX Roma e la Fabiani Formia.


Sul fronte capitolino, continua senza tregua l’operazione di rimonta all’ottavo posto, cioè alla zona play.off: sotto questo aspetto, la giornata appena trascorsa ha prodotto grossa sorpresa, dal momento che la formazione capitolina ha espugnato, addirittura in rimonta di sedici punti, il campo ostico dell’Alfa Omega, mentre i tirrenici di Andrea Conte superavano in affanno, sul campo amico del Palafabiani il fanalino di coda del Pamphili Roma, permettendo all’una di rilanciarsi verso la zona tranquilla della salvezza ed all’altra di mantenersi a stretto contatto dei vertici della classifica.

Distanze accorciate dunque, così come aumentate le possibilità per i capitolini della Fox di continuare a dare battaglia: alle porte e sul proprio campo amico c’è difatti la gara contro la squadra tirrenica e la prospettiva di cogliere un risultato prestigioso che in caso di vittoria porterebbe la squadra romana ad inserirsi prepotentemente nella zona play-off.

Serve però la vittoria anche per i giallo-rubilio di Odone e compagni, per non rischiare di perdere posizioni in classifica e lasciarsi quindi risucchiare dalle squadre inseguitrici.

Per avere la meglio servirà dunque, da parte di Guastaferro, D’Orta e soci, tenere alta la concentrazione, i nervi saldi e giocare il proprio basket con naturalezza: solo così il risultato desiderato non apparirà molto lontano.

Quindi, non lasciarsi intimorire in alcun modo, ma ritrovare la compattezza e l’unità d’intenti necessarie per sfoderare una prestazione ad alti livelli e portare così a casa i due punti fondamentali per il presente e (soprattutto) per il futuro.