Comune senza dipendenti il giorno di Waters ad Aprilia: il Sindaco replica alla Porcelli

Comune senza dipendenti il giorno di Waters ad Aprilia: il Sindaco replica alla Porcelli
waters
“Prive di fondamento risultano le accuse diffuse da Porcelli Carmela”. Il Sindaco ribatte alle accose del consigliere comunale di Sel, che ha denunciato l’assenza di diversi dipendenti comunali il giorno della visita di Roger Waters ad Aprilia, fatto che avrebbe rallentato molto – e in qualche caso paralizzato – l’attività degli uffici comunali.

“I pochi dipendenti che il sottoscritto ha chiamato – spiega Antonio Terra – e da cui ha ottenuto disponibilità per svolgere attività di relazioni con il pubblico nel luogo della cerimonia, sono stati individuati proprio in modo da evitare eventuali disservizi alla collettività. Infatti, tutti gli Uffici che ricevono il pubblico sono rimasti regolarmente aperti ed hanno osservato il consueto orario di servizio, così come quelli che non svolgono attività di front office. I dipendenti autorizzati hanno timbrato regolarmente il badge per l’uscita di servizio e si sono recati all’Istituto Rosselli dove si è svolta la manifestazione per prestare servizio in quella sede così come con loro concordato”.

E ancora: “La disponibilità di detto personale, che in quell’occasione ha fatto parte dell’intera organizzazione, messa in moto in soli ventitré giorni lavorativi, ha consentito la buona riuscita della manifestazione, che ha avuto come previsto carattere internazionale proprio per la presenza del musicista Roger Waters, figlio di Eric Fletcher Waters, caduto dopo lo Sbarco Alleato. Potevamo scegliere la via più semplice, di affidare ad una ditta esterna specializzata la gestione dell’intero evento, ma a ragione abbiamo provato a farlo con le nostre forze ottenendo come risultato anche un concreto risparmio dei costi organizzativi. Ma anche questo a qualcuno dell’opposizione non è andato bene”.

***ARTICOLO CORRELATO*** (C’è Waters ad Aprilia: gli uffici comunali senza dipendenti – 19 febbraio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social