***video***Droga sull’asse Formia-Gaeta, la polizia arresta un 39enne commerciante campano

***video***Droga sull’asse Formia-Gaeta, la polizia arresta un 39enne commerciante campano

*Un momento della conferenza stampa presso il Commissariato di Formia*

*Un momento della conferenza stampa presso il Commissariato di Formia*

AGGIORNAMENTO – Da tempo i suoi spostamenti erano monitorati lungo l’asse Formia-Gaeta, a Formia dove abita nella realtà periferica di Gianola, a Gaeta dove aveva trasferito, nei pressi di piazza della Libertà, l’attività commerciale di abbigliamento. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti gli agenti del commissariato di Polizia di Formia hanno arrestato Luigi Costabile, un uomo di  39 anni originario di Napoli ma anni residente a Formia dove –  pare – avesse collegamenti importanti con personaggi di primo piano della criminalità  organizzata.

*Luigi Costabile*

Costabile, con precedenti specifici rialenti al 2000, ha subito così una perquisizione presso il proprio negozio di Gaeta al termine  della quale  sono spuntati 57 grammi di cocaina purissima, un bilancino di precisione utilizzato per confezionare le dosi di droga e piccole somme di danaro che – secondo gli inquirenti – sarebbero frutto della precedente attività di  spaccio.

A  collaborare alle indagini è stato anche il commissariato di Polizia di Gaeta che, agli ordini della dottoressa Marta De Bellis, ha attentamente monitorato le frequentazioni del commerciante, nei confronti dei quali gli accertamenti proseguono per stabilire la provenienza della droga e chi fossero i suoi clienti.

*Lo stupefacente sequestrato*

*Lo stupefacente sequestrato*

Le fasi dell’arresto di Costabile, che è stato associato presso il carcere di Cassino a disposizione della locale autorità giudiziaria, sostituto procuratore Francesco Cerullo, sono state illustrate dal dirigente del commissariato di Polizia di Formia, il vice-questore Paolo Di Francia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social