Terracina, minacce e botte alla moglie. I carabinieri arrestano un uomo per maltrattamenti

Terracina, minacce e botte alla moglie. I carabinieri arrestano un uomo per maltrattamenti

carabinieri-gazzella-1Dopo le brutte storie accadute di recente, da Terracina arriva un altro caso di presunti maltrattamenti in famiglia. Ieri sera i carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato con questa pesante accusa un 55enne del posto, incensurato e senza lavoro, che questa mattina sarà giudicato per direttissima.

L’ennesimo incubo consumatosi tra le pareti domestiche è successo in un appartamento del popoloso quartiere Calcatore, dove, secondo le prime informazioni, un uomo avrebbe reso la vita impossibile alla moglie con continue scenate di gelosia, violenze fisiche e psicologiche. Più volte la 47enne sarebbe finita al pronto soccorso proprio per le botte prese dal marito, molto spesso ricevute davanti i figli.

Fino a ieri sera quando ancora una volta l’uomo avrebbe tenuto la donna sotto la minaccia di un coltello. Le non ha resistito all’ennesima violenza e ha chiamato i carabinieri; i militari del Norm, diretti dal tenente Egidio Felice, hanno immediatamente  raggiunto l’abitazione arrestando il 55enne per maltrattamenti in famiglia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]