Sezze, lavoro irregolare e violazione delle norme igienico sanitarie. 34mila euro di sanzioni a fruttivendoli

Sezze, lavoro irregolare e violazione delle norme igienico sanitarie. 34mila euro di sanzioni a fruttivendoli

mercato-frutta-verdura-filiera-cortaProseguono i controlli a tappeto dei carabinieri della stazione di Sezze volti a prevenire i reati in tema di norme igienico-sanitarie e lavoro irregolare.

A tale scopo, la scorsa settimana, i militari della predetta stazione, supportati da quelli del Nucleo Anti Sofisticazione e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Latina, hanno effettuato verifiche ai negozi di ortofrutta gestiti prevalentemente da egiziani che si sono concluse con l’elevazione di sanzioni amministrative per oltre 34 mila euro. Inoltre due sono stati i provvedimenti di sospensione delle attività e uno di chiusura.

L’impegno dei militari di Sezze ha riguardato anche il delicato tema della sicurezza stradale: tre sono state le auto soprese domenica sera aggirarsi in centro prive di assicurazione, accertando, in un caso, l’effettivo stato di ubriachezza di un pregiudicato del posto, a cui veniva ritirata la patente e sequestrata l’autovettura.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]