Calcio a 5, la Rapidoo Latina si prepara alla sfida a Isernia

*Giampaolo, tecnico della Rapidoo Latina*
*Giampaolo, tecnico della Rapidoo Latina*

Una settimana di sosta per ricaricare le batterie e mettere benzina nel motore in vista del rush finale, ma da lunedì mattina, 10 febbraio, la Rapidoo Latina Calcio a 5, è tornata a pensare al campionato e alla prossima trasferta, quella di sabato 15 febbraio, quando la formazione nerazzurra sarà di scena ad Isernia, contro una squadra in piena lotta per un posto nei play off. Tanto lavoro, dunque, in casa Rapidoo, ma fortunatamente nessun inconveniente. Tutti abili arruolati. Tutti pronti, insomma, a riprendere da Isernia la marcia di avvicinamento a quel sogno chiamato serie A1. “

Noi ci crediamo, ci abbiamo sempre creduto – ha tenuto a precisare il tecnico della Rapidoo Latina Calcio a 5, Luca Giampoalo – Ma per continuare a farlo, dobbiamo vincere sempre, anche e soprattutto lontano da casa nostra. Vincere per ribadire alle nostre avversarie più dirette, Corigliamo ed Orte, che noi vogliamo, al pari loro, questo obiettivo. I ragazzi stanno bene, si sono allenati con cura, ieri (martedì 11 febbraio), abbiamo spinto tanto, lavorando due volte, anche perchè oggi (mercoledì 12 febbraio), per via della partita di volley, resteremo a riposo. La squadra, insomma, gode di ottima salute ed è quello che conta di più in questo momento. Devo dire che, sotto questo punto di vista, la sosta è arriata a proposito. Anche perchè – ha spiegato lo stesso allenatore della Rapidoo Latina Calcio a 5 – d’ora in avanti non ci fermeremo più ed i nostri obiettivi, molto importanti, sono dichiarati da tempo. Noi vogliamo Coppa Italia e campionato e per farlo dovremo arrivare carichi al punto giusto a questo rush finale di campionato”.


Sabato 15 febbraio, dunque, la Rapidoo Latina Calcio a 5, ripartirà dalla sfida di Isernia. Una partita che potrebbe racchiudere delle insidie in considerazione del fatto, come ha tenuto a precisare lo stesso Giampaolo, che la formazione in questione, quinta in classifica, è in piena corsa per un posto nei play off promozione. “Catania ne è una riprova: non esistono partite facili per nessuno, tantomeno per noi – ha spiegato lo stesso Giampaolo – Sappiamo benissimo qual’è la caratura dell’Insernia e l’affronteremo con il piglio giusto. Noi non possiamo permetterci di perdere punti per strada, quindi cercheremo di imporre la nostra personalità. Vogliamo vincere e cercheremo di farlo anche ad Isernia. I ragazzi lo sanno, sono coscienti dell’impegno che li attende, mi aspetto da loro, come al solito, una grande partita. Quella che, poi, dovremo fare per battere questa squadra”.