Il Risorgimento di Formia, la celebrazione presso la Colonna della Libertà

Il Risorgimento di Formia, la celebrazione presso la Colonna della Libertà

largo paoneGiovedì 13 febbraio alle ore 11,30 presso la Colonna della Libertà in Largo Paone – piazza Testa, si commemorerà il “Risorgimento di Formia”.

La celebrazione organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la locale sede del Lions Club, intende rievocare gli eventi che condussero alla costituzione del Comune e alla ripresa del nome dell’antica città romana. La Colonna della Libertà, di recente ripristinata ad opera del Lions Club, fu il monumento eretto poco dopo l’ingresso delle truppe napoleoniche nel 1799 a simbolo della riconquistata libertà e della costituzione del Comune autonomo di Castellone e Mola di Gaeta.

Il giorno 13 febbraio è quello del 1861, quando nella Villa Caposele, presso Castellone, quartier generale dell’esercito piemontese, venne stipulata la resa dei Borboni, atto effettivo dell’Unità d’Italia.

L’episodio fu per il Comune un’ulteriore tappa della riconquistata dignità civica. Nel 1862 riprese l’antico nome di Formia, con stemma la mitica Fenice che risorge dalle proprie ceneri. Nel 1865 fu insignito del titolo di Città.

La celebrazione intende stimolare nel ricordo il sentimento di civile appartenenza ai valori della libertà. Presso il simbolo della prima autonomia comunale, sarà deposta una ghirlanda e si terranno brevi interventi commemorativi da parte del Sindaco, del Presidente del Lions Club di Formia e dei cittadini cultori del patrimonio storico.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]