Arturo Cianciosi nuovo assessore al Turismo del Comune di Cisterna

Arturo Cianciosi
Arturo Cianciosi

Dopo circa tre mesi dalle dimissioni di Marco Muzzupappa, il Sindaco Antonello Merolla riassegna la delega al Turismo, Spettacolo e Marketing Territoriale.
A ricoprire l’incarico fino alla fine dell’attuale legislatura sarà Arturo Cianciosi, 61 anni, noto medico di Cisterna che all’attivo ha già esperienze come assessore nella giunta dell’ex sindaco Umberto Salvatori. Ha partecipato alle scorse amministrative contribuendo all’elezioni di Merolla a sindaco.

“Certamente di fronte a me non ho molto tempo per realizzare grandi iniziative – ha detto il neo-assessore – ma lo utilizzerò per impostare programmi e strategie che, spero, troveranno una positiva concretizzazione nel breve e lungo periodo. E’ un settore di grande rilevanza soprattutto per le potenzialità turistiche che Cisterna può valorizzare e che in un periodo di forte crisi occupazione potrebbe essere un ambito di ripresa sia economica che occupazionale, soprattutto per i giovani. Penso alla promozione delle nostre bellezze ma anche a sistemi sinergici tra le istituzioni e le attività ristorative e ricettive sul territorio come agriturismi, bed&breakfast, ecc. Inoltre un tema rilevante sulle sorti e decollo del turismo sono certamente i collegamenti ad iniziare da quelli ferroviario. Credo che Cisterna debba proporsi agli operatori turistici come centro di riferimento per il turismo a due passi dalla Capitale e di raccordo con il territorio circostante unendo a Ninfa, butteri, kiwi e Palazzo Caetani, ad esempio alle colline, ai Monti Lepini, al litorale”.


“Ho inteso nominare Cianciosi – ha commentato il sindaco Merolla – perché un settore così importante come il turismo non poteva continuare ad essere gestito ad interim considerati i progetti che questa amministrazione ha avviato e sta per avviare. Cianciosi  è una persona capace e meritevole che saprà dare il giusto apporto e supporto a questa amministrazione e soprattutto allo sviluppo del territorio”