Furto alle poste di Latina, nonno derubato. Denunciata una donna

Furto alle poste di Latina, nonno derubato. Denunciata una donna

polizia-postaleStava sottoscrivendo dei buoni postali a favore dei nipoti, e si è distratto lasciando incustodito il libretto con dentro i soldi, aperto su un ripiano dell’ufficio. Distrazione fatale per un 72enne di Latina, derubato di 1300 euro da una 46enne anche lei del posto, operaia in mobilità.

La donna è stata denunciata dalla polizia postale di Latina che è arrivata a lei visionando i filmati delle telecamere installate all’interno delle Poste centrali di piazzale dei Bonificatori. La 46enne, che evidentemente non è riuscita a non cadere in tentazione, è stata rintracciata poco dopo e denunciata all’Autorità Giudiziaria.

La signora, infatti, dopo essersi allontanata dall’ufficio con i contanti, era ritornata nel pomeriggio per compiere un’operazione allo sportello ed è stata riconosciuta dagli impiegati.

La polizia ostale invita tutti, soprattutto gli anziani, ad adottare misure di sicurezza, magari a farsi accompagnare quando si versano o si prelevano somme consistenti e a parlare con il personale dell’ufficio se si ha il sospetto di essere seguiti.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social