Lezioni in aule pollaio e al freddo, protestano gli studenti dell’Istituto Agrario

Lezioni in aule pollaio e al freddo, protestano gli studenti dell’Istituto Agrario
Studenti fuori dalle classi questa mattina

Studenti fuori dalle classi questa mattina

I lavori di ristrutturazione sono in ritardo, i riscaldamenti non funzionano e gli studenti dell’Istituto Agrario San benedetto decidono di protestare.

Per il secondo giorno consecutivo i ragazzi non sono entrati in classe ed hanno palesato la loro rabbia con degli striscioni appesi fuori dal plesso. L’Istituto è uno dei più “affollati” della provincia di Latina: anche questo aspetto, secondo gli studenti, ha portato ai disagi che oggi si stanno vivendo. La Provincia continua a tardare la consegna dei lavori di ristrutturazione del complesso, le aree verdi sono trascurate e i termosifoni non sono accesi: i ragazzi lamentano anche le classi “pollaio”, sovraffollate anche a causa della scelta della Dirigenza Scolastica di prendere più iscritti di quanto la struttura si possa permettere.

Il dirigente, dal canto suo, difende l’operato della Provincia pur ammettendo che i disagi ci sono. È tuttavia convinto che a breve la scuola avrà nuovi servizi e aule a disposizione, grazie alle opere di ristrutturazione attualmente in essere.

La consegna del cantiere, inizialmente prevista a dicembre, è stata rimandata alla fine di questo mese.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }