Investe un uomo a Cellole, lo rintracciano a Spigno. Denunciato per omissione di soccorso e ricettazione

Investe un uomo a Cellole, lo rintracciano a Spigno. Denunciato per omissione di soccorso e ricettazione

carabinieri-gazzella-1Si era rifugiato a Spigno Saturnia dopo aver rubato un auto con la quale aveva investito un uomo a Cellole.

Risale ormai a tre settimane fa l’incidente a seguito del quale un 37enne di Cellole è stato investito da una Mercedes, risultata poi rubata a Roma. Lasciato a terra in condizioni piuttosto gravi, l’investitore aveva pensato bene di scappare senza fermarsi a prestare soccorso.

In un primo momento sembrava che il conducente avesse fatto perdere le proprie tracce. Ma i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sessa Aurunca, dopo i rilievi del caso, avevano avviato indagini serrate per risalire all’artefice di quell’investimento. Una ricerca terminata ieri con il ritrovamento del colpevole, A.R., un uomo di nazionalità rumena che aveva cercato rifugio a Spigno Saturnia.

I militari hanno subito redatto denuncia per i reati di omissione di soccorso e ricettazione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social