Contro la violenza sulle donne, convegno a Fondi

Contro la violenza sulle donne, convegno a Fondi

violenza_Il Comune di Fondi organizza per sabato 25 gennaio alle 17.30 presso il Castello Caetani il convegno dal titolo “I fiori si coltivano, non si calpestano. Donna: un universo da rispettare”. L’iniziativa era stata promossa inizialmente in concomitanza con la “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne” del 25 novembre scorso e poi sospesa in segno di lutto per la scomparsa del consigliere comunale Sergio Gentile.

L’iniziativa è promossa in collaborazione con Cooperativa sociale “Le Ali della Fenice”, Centro Antiviolenza “Essere Donna”, “CIF – Centro Italiano Femminile”, Fondazione “FIDAPA”, “ANDOS  onlus”, “Progetto Crisalide” e ASD “Sport Events”.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Fondi Salvatore De Meo sono previsti i seguenti interventi: “Storie di anime” di Massimiliano Scarlato, parroco di “S. Francesco d’Assisi” in Fondi; “Perché la violenza?” di Marina Petrosino, psicologa esperta in Criminologia; “Novità normative a tutela della donna” di Anna Laura Tocco, avvocato; “Più consapevoli, più sicure” di Luca Di Manno, responsabile Provinciale Progetto “Difesa Donna”.

Modera l’incontro il presidente del Consiglio comunale di Fondi Maria Luigia Marino, promotrice dell’iniziativa: “Abbiamo scelto di svolgere il convegno in questa data poiché prossima alla Giornata della Memoria, che si celebra ogni 27 gennaio. Ci è sembrata la maniera più opportuna per onorare tutte le donne morte per violenza, tenendo presente che sono proprio le donne a subire le maggiori conseguenze di un conflitto armato”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social