Spese pazze ex Pdl in Regione, Corte dei Conti pronta a chiedere i risarcimenti

Spese pazze ex Pdl in Regione, Corte dei Conti pronta a chiedere i risarcimenti
festa pdl

*La festa organizzata da Carlo De Romanis*

Non è finita. I problemi per gli ex consiglieri regionali del Pdl, accusati di spese pazze durante la legislatura Polverini, non si esauriscono nell’inchiesta conclusa un mese fa dalla Procura della Repubblica di Roma. Sull’utilizzo del denaro dei gruppi, ritenuto dagli inquirenti improprio, e che vede indagati sul fronte penale anche i pontini Stefano Galetto e Romolo Del Balzo sta indagando anche la Corte dei Conti del Lazio.

Dalle poche indiscrezioni trapelate si parla di accertamenti già in una fase avanzata e a breve i politici potrebbero vedersi chiedere di risarcire alla Regione le somme loro contestate. Un’indagine, quella contabile, che verte tra l’altro sempre sulla festa fatta da Carlo De Romanis, con gli invitati vestiti da antichi romani, sui finanziamenti dati da Stefano Galetto all’Unione Rugby pontina, i rimborsi a Romolo Del Balzo, ritenuti affatto chiari, e le spese fatte a Rieti e rimborsate a Lidia Nobili.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social