Ripetitore telefonico a Borgo Hermada, il Tar dà ragione alla Telecom

Ripetitore telefonico a Borgo Hermada, il Tar dà ragione alla Telecom
comune-di-terracina

*Comune di Terracina*

Bocciato lo stop del Comune di Terracina a un ripetitore telefonico a Borgo Hermada. Il Tar di Latina ha accolto il ricorso presentato da Telecom Italia e annullato il provvedimento con cui, nel febbraio scorso, da Palazzo avevano negato l’autorizzazione per realizzare l’impianto in via Battisti.

La società telefonica ha evidenziato che aveva presentato la richiesta nel luglio 2012 e che, visto che erano trascorsi novanta giorni senza ricevere alcuna risposta, era scattata l’autorizzazione derivante dal silenzio assenso. Un titolo che non poteva poi essere annullato dal Comune, sostenendo che in quella zona il piano sui ripetitori non prevedeva antenne.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social