Presidio centro, Pd di Fondi: “No alle strumentalizzazioni. E’ colpa della Polverini”

Presidio centro, Pd di Fondi: “No alle strumentalizzazioni. E’ colpa della Polverini”
*Ospedale "San Giovanni di Dio" di Fondi*

*Ospedale “San Giovanni di Dio” di Fondi*

Mentre le forze politiche del centrodestra di Fondi, chiamando a raccolta cittadini ed associazionismo, sono pronte a scendere in piazza, sul caos sanità interviene il segretario del Partito democratico Bruno Fiore. Il quale, di fronte ai continui assalti contro il governatore e commissario ad acta alla Sanità Nicola Zingaretti, proprio non ci sta: a suo dire, relativamente alle colpe della crisi del comparto sanitario, c’è qualcuno che getta fumo negli occhi. Per Fiore la crisi è sì reale, ma comunque non legata alle scelte dell’attuale presidente della Regione, che anzi sta tentando di salvare il salvabile.

“Le difficoltà che vive la sanità pontina, derivano da scelte operate soprattutto durante la Giunta Polverini”, spiega. “Non bisogna dimenticare la proposta scellerata di istituire le cosiddette macroaree, che avrebbe  portato l’Asl di Latina nell’ambito della macroarea del Forlanini/San Camillo di Roma. Se quella proposta fosse andata in porto i servizi sanitari nella nostra provincia sarebbero stati ridotti drasticamente. Durante la Giunta Polverini – continua Fiore – non è stato elaborato alcun atto concreto di programmazione, asciando in tal modo i direttori generali Asl a gestire continue situazioni di emergenza, causate dalla sempre maggiore carenza di risorse economiche e dal blocco del turn over del personale. Si sono letteralmente persi oltre due anni senza affrontare e risolvere alcun problema”.

Censurando il comportamento del centrodestra durante quei due anni – “non abbiamo assistito ad alcun atto della Giunta De Meo che denunciasse tale situazione” – dal Pd fondano sottolineano il lavoro di Zingaretti, il quale “ha ereditato una situazione che definire difficile è poco e, dal suo insediamento, ha lavorato per rimettere ordine in questo disastro”.

*Bruno Fiore*

*Bruno Fiore*

Se il manager dell’Asl di Latina Renato Sponzilli aveva a suo tempo studiato un atto aziendale, fortunatamente mai approvato, “che prevedeva lo smantellamento del Presidio ospedaliero centro con l’ospedale Fiorini accorpato all’Icot e l’ospedale San Giovanni di Dio accorpato all’ospedale di Formia”, Zingaretti, dicono dal Pd, ha indicato precise linee guida per il rilancio del comparto.

Si va  dal mantenimento del Dea di secondo livello per il ‘Goretti’ di Latina, al mantenimento del Dea di primo livello a Formia, oltre che dello stesso Presidio centro.  “Non vi è alcuna volontà di depotenziare gli ospedali di Fondi e Terracina, ma di arrivare ad una loro effettiva integrazione per dare un’assistenza sanitaria adeguata”.

Ad ulteriore testimonianza della buona volontà di Zingaretti – e in attesa del nuovo atto aziendale stilato dal prossimo manager Asl, il cui nome sarà ufficializzato entro fine mese – Fiore parla infine della pediatria di Fondi, che grazie all’assunzione in deroga di un pediatra non corre più alcun pericolo di chiusura, e della prossima apertura, in provincia, di cinque ‘Case della salute’ pensate per l’assistenza diagnostica.

Dopo aver fatto ‘muro’ a favore di Zingaretti, dal Pd fondano avvertono:  “Nessuno pensi di poter strumentalizzare la sanità a fini politici, sarebbe l’ennesima dimostrazione di non avere a cuore il destino del Presidio centro”.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Ospedale di Fondi, assemblea pubblica al centro ‘Dan Danino di Sarra’ -10 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi, incontro sulla sanità dei sindaci dopo il silenzio serbato da Zingaretti – 9 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Short list dei potenziali manager delle Asl laziali, ci sono vecchie conoscenze della sanità pontina – 9 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sanità pubblica e privata, stato di agitazione dei sindacati –  9 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sanità, Simeone: “Zingaretti guarda solo a Roma” – 8 gennaio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi ospedale, il sindaco De Meo: “Situazione sempre più grave, Zingaretti intervenga – 28 dicembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Ospedale di Fondi, boccata d’ossigeno per Pediatria – 7 dicembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Caos Sanità, Fi minaccia la mobilitazione – 7 dicembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, l’analisi severa del coordinatore del Pd Giuliani della sanità pontina – 6 dicembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sanità, Regione Lazio accredita 15 strutture e attiva 1022 posti. Tre a Latina – 23 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sanità, Simeone torna a tuonare: “Tagli, stiamo sfiorando il ridicolo – 19 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Presidio sanitario centro, dalla Pisana avanti con la scure. Il Pdl di Fondi: “Provincia mero bacino elettorale” -10 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Caos Sanità nella Piana, Zingaretti sotto accusa: “Un mostro politico” – 9 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi Sanità, sindaci del Presidio centro in Regione. Zingaretti non li riceve – 8 novembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social