Pallamano, Coppa Italia. Ai quarti sarà Fondi – Pressano

*HC Fondi (Foto di Michòl di Perna)*
*HC Fondi (Foto di Michòl di Perna)*

E’ stato effettuato ieri a Roma, presso la sede della F.I.G.H., il sorteggio per la Final-Eight di Coppa Italia. La seconda competizione nazionale si disputerà presso il PalaWojtyla di Martina Franca (Taranto), con organizzazione a cura della Junior Fasano, dal 31 gennaio al 2 febbraio prossimi. Nei quarti di finale l’HC Fondi dovrà vedersela con la forte compagine trentina del Pressano; la vincente del confronto sfiderà in semifinale la squadra che si aggiudicherà la sfida tra Junior Fasano e TeknoElettronica Teramo, mentre lo stesso accoppiamento sarà riservato alle perdenti dei due confronti nel percorso di consolazione che classificherà dal quinto all’ottavo posto le squadre partecipanti. Gli altri due quarti di finale vedranno i confronti tra Bolzano ed Ambra e tra Carpi e Trieste.

Subito dopo il sorteggio abbiamo sentito le impressioni del tecnico fondano Giacinto De Santis: “Il Pressano è un’ottima squadra, come d’altronde le altre che avremmo potuto incontrare nei quarti. Lo scorso anno ha disputato la finale scudetto e in questi ultimi anni sta facendo veramente bene: non ha quindi bisogno di presentazioni. Noi cercheremo di fare il nostro dovere e mettere in difficoltà una delle migliori realtà pallamanistiche italiane, con l’obiettivo di giocare per la prima volta nella storia della pallamano fondana le semifinali di Coppa Italia”.


De Santis si sente di scommettere sulla nuova formula della Coppa: “Sono sicuro che sarà una bella manifestazione, mi piace molto soprattutto perché sarà un concentramento con le migliori squadre italiane. Sono sempre stato un fautore di questa formula e sono convinto che saranno tre giorni di grande pallamano. Giocheremo in un territorio che respira handball, in una località con un bellissimo impianto e, conoscendo la cultura e l’attaccamento a questo sport dei pugliesi, ci sarà anche una bella cornice di pubblico ad assistere a tutte le partite”.

L’allenatore rossoblù non dimentica tuttavia i prossimi e più immediati impegni di campionato: “Per quanto ci riguarda dobbiamo ora pensare al campionato, fare 6 punti contro Conversano e Lazio e poi preparare la Coppa. Ci siamo allenati molto e bene, i ragazzi stanno seguendo un programma molto rigido di preparazione e devo dire anche che hanno seguito perfettamente le indicazioni presentandosi in buone condizioni dopo le vacanze, consci di non avere molto tempo per ritornare al top della condizione. Stiamo seguendo la tabella di marcia che ci siamo prefissi per essere al top già da sabato 18”.

L’HC Fondi concluderà gli allenamenti settimanali con un’amichevole che sarà disputata questa sera (10 gennaio) alle 19:30 presso il locale Palasport e con una doppia seduta domani (sabato), per poi riprendere il ritmo campionato preparando a dovere la trasferta di Conversano.