Nuovo furto di greggio dall’oleodotto Eni di Aprilia

Nuovo furto di greggio dall’oleodotto Eni di Aprilia
Indagini ad Aprilia dopo il furto di greggio nel maggio 2013

Indagini ad Aprilia dopo il furto di greggio nel maggio 2013

Nuovo tentativo di furto di gasolio ad Aprilia, zona Campoverde, direttamente dall’oleodotto dell’Eni che passa in corrispondenza di via delle Cadute. I Carabinieri hanno sorpreso l’altra notte un furgone da cui usciva un lungo tubo. Gli uomini dell’arma, avvicinatisi al mezzo, hanno scoperto che il tubo era collegato tramite un rubinetto all’oleodotto. Non è ancora chiaro se sia effettivamente stato rubato il gasolio, certamente l’arrivo dei Militari di Campoverde ha rovinato i piani dei malviventi.

Sono ora in corso indagini per capire a chi appartenga il mezzo e soprattutto se ci possano essere collegamenti con il furto di greggio perpetrato a maggio nello stesso luogo. In quel caso, il tentativo di furto provocò la fuoriuscita di gasolio che ha inquinato le campagne circostanti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]