Difesa del Presidio Ospedaliero Centro, il Comitato incontra Cassetta

Difesa del Presidio Ospedaliero Centro, il Comitato incontra Cassetta
*L'ospedale Fiorini di Terracina*

*L’ospedale Fiorini di Terracina*

A seguito dell’incontro richiesto dal coordinamento del Comitato cittadino del presidio ospedaliero centro di Terracina al commissario pro tempore della Asl di Latina, il dott. Ennio Bruno Cassetta, lo stesso ha convocato i rappresentati del coordinamento per martedì 7 gennaio alle ore 9,30.

L’incontro è stato richiesto su decisione del Comitato in difesa del presidio ospedaliero centro per spiegare i motivi delle loro iniziative, tra l’altro condivise dalla popolazione, per far revocare la delibera della direzione generale della Asl con la quale l’ospedale di Terracina verrebbe incorporato all’Icot di Latina, mentre quello di Fondi all’ospedale di Formia, oltre a consegnare le firme della petizione popolare.

Mercoledì 8 gennaio, alle ore 17,30, nella biblioteca dell’ospedale di Terracina, è stato convocato il Comitato in difesa del presidio ospedaliero centro, con all’ordine del giorno l’esito dell’incontro con il commissario pro tempore della Asl di Latina;
esito ed illustrazione delle iniziative prese; eventuali ulteriori iniziative da intraprendere.

***ARTICOLO CORRELATO***(Presidio Ospedaliero Centro a rischio, la battaglia del Comitato per salvarlo-14 dicembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Terracina, valanga di firme per salvare il Presidio Ospedaliero Centro-7 novembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Comitato per il P.O. Centro, parte la petizione popolare-1 novembre)

***ARTICOLO CORRELATO***(Ospedale ‘Fiorini’ di Terracina, i cittadini scrivono a Nicola Zingaretti-29 ottobre)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social