Il successo asiatico conclude il magnifico 2013 degli sbandieratori di Cori

Il successo asiatico conclude il magnifico 2013 degli sbandieratori di Cori

rioni a hong kongGli Sbandieratori dei Rioni di Cori incantano anche Macao ed Hong Kong con la loro spettacolare arte del maneggiar l’insegna. Il tipico folklore corese ha impreziosito la parata mondiale per le strade dell’antico possedimento portoghese in Cina e le esibizioni internazionali alla Macao Tower e lungo la Avenue of Stars di Hong Kong. Guidati da una Delegazione dell’Istituto Italiano di Cultura locale, hanno ricevuto una calorosa accoglienza degli abitanti e del pubblico.

Un’esperienza artistica ed umana significativa che chiude un 2013 ricco di soddisfazioni, iniziato con la riconferma di quasi tutto il Consiglio Direttivo e del Presidente Angelo Pianelli. La Cavalcata dei Re Magi nei Paesi Baschi Spagnoli (Vitoria), l’Assemblea Nazionale Fisb., Federazione cofondata dai Rioni nel 1966, e la trasferta romena a Bucarest e Sibiu hanno scandito il primo semestre di attività.

La seconda parte dell’anno si è aperta con l’organizzazione della Tenzone Argentea, il campionato italiano di sbandieratori – serie A2, e la partecipazione al Carosello Storico. Poi la lunga tournèe europea tra Repubblica Ceca (Cerveny Kostelec) e Spagna (Ronda e Saragozza). L’importante convegno di San Marino “Bandiere 2.0 – Idee per costruire” ideato dalla Fisb per gettare le basi di una futura evoluzione del mondo della bandiera ha preceduto il viaggio in Asia.

rioni con delegazione istituto italiano di culturaOltre alle numerose uscite sul territorio nazionale, la presentazione della nuova ed originale maglia con QR code nel corso dell’annuale cena sociale dove si ritrovano tutte le generazioni che hanno fatto parte del gruppo. In quell’occasione è stato dato ufficialmente inizio anche ai preparativi organizzativi del 50ennale dell’Associazione, annunciando il primo impegno estero del 2014, la Francia a febbraio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social